Pagine

mercoledì 11 aprile 2012

Calamari ripieni a modo mio



Eccomi qui dopo le festività Pasquali... che dire, abbiamo lavorato bene anche se il tempo non è stato clemente come ovunque del resto. Fa un freddo come fosse inverno brrrr. Sicuramente , per fare l'orto aspetteremo ancora un pò, vista la situazione.

Vi passo questa ricettina, con un ripieno un pò diverso dal solito , dal gusto particolare e molto raffinato.
E' un piatto che faccio con una certa regolarità, perchè adoro i totani e i calamari. Ora vi spiego come li preparo:

Le dosi precise non ve le posso dare, perchè dipende dalla quantità del pesce e poi bisogna andare anche un pò ad occhio. Io ormai uso la bilancia solo per fare i dolci...

Totani o calamari  ( stavolta ho fatto i calamari)

ripieno

salmone affumicato
code di gambero
ricotta
erba cipollina
sale pepe prezzemolo
uovo intero

Tagliare il salmone a pezzetti e farlo rosolare in padella con cipolla e code di gambero. Aggiungere sale (non abbondate perchè il salmone aff. è già abbastanza saporito) prezzemolo ed erba cipollina.
Frullare poi il tutto al mixer. Aggiungere la ricotta ed un uovo (o due) dipende da quanto ripieno dovete fare.

Riempire i calamari e chiudere con 2 stuzzicadenti.

Fare un battuto di aglio e metterlo in padella con olio. Far soffriggere i calamari. Spruzzare con brandy, far evaporare ed aggiungere poi un pò di vino bianco. Quando ha evaporato, aggiungere pomodorini ciliegia. Preparare un pò di brodo di pesce ed aggiungerlo un pò per volta quel che serve durante la cottura.

Dopo ca. 40 min. è pronto il piatto.

io l'ho accompagnato con delle acciughine freschissime, aperte a libro ed impanate fritte.....

con questo piatto partecipo nuovamente alla raccolta di Sandra http://lepadellefanfracasso.blogspot.it/2012/02/cosa-ti-preparo-per-secondo-la-mia.html

ciao a tutti............

p.s. la prossima volta ho in serbo una sopresa per voi!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!  lavorativa , naturalmente.... ora zitti zitti non ne parliamo..... poi vi dirò!!!!

13 commenti:

  1. Ricetta molto interessante di sicuro la salvo ;D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie anto... io come ti ho detto ho salvato la tua.. un caro saluto

      Elimina
  2. mamma mia che buoni Ely, il ripieno è pazzesco !! spero entro domani di aggiornare tutta la raccolta, sono indietro ma il tempo è tiranno :/
    un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. dai dai che ce la fai.. sei una tosta tu! baci

      Elimina
  3. Ciao, Passo per augurarti una bella, laboriosa, assolata(assolata? :-D) domenica, basin dal Friuli :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. che carina che sei Libera... un basin anche da me... baci

      Elimina
  4. i calamari ripieni di pesce non mi è ancora mai capitato di mangiarli, devono essere squisiti! Ho indetto un contest, se ti va di partecipare lo trovi qui: http://acquaefarina-sississima.blogspot.it/2012/03/e-tute-li-fai-duspaghi-il-mio-primo.html Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. vado a vedere , se ci riesco , partecipo.. grazie

      Elimina
  5. Ely, li trovo molto buoni e sicuramente li proverò, vedrai che te li farò vedere...trovo anche che son cucinati molto bene e mi piace il brodo di pesce per la cottura. Si saranno sicuramente sciolti in bocca...ne sono certo...ciao...abbracci.

    RispondiElimina
  6. Ciao carissima, che piacere trovarti da me stamattina e per giunta c'è anche il sole :-) un "basin" allora e buon lavoro ;-)

    RispondiElimina
  7. Allora questa "ostessa" batte la fiacca o sta "creando", un bacione e buon fne settimana..che dirlo ate sembra quasi una provocazione :-P

    RispondiElimina
  8. mi erano sfuggiti questi meraVIGLIOSI CALAMARI RIPIENE BRAVISSIMA

    RispondiElimina